• 5per1000 SOSTIENI CHORUS CON IL TUO 5per1000 E SCRIVI IL NOSTRO CODICE FISCALE 94038070275 NEL PRIMO RIQUADRO (ONLUS)
  • Chiesa di San Giobbe A causa di importanti lavori di manutenzione la visita artistica è sospesa nella chiesa di San Giobbe.

Le chiese >  Basilica di San Pietro di Castello
Statua di S.Marco, particolare dell' altare Maggiore

Autore: Melchior Barthel
Secolo: XVII°
DATA: 1649 COLLOCAZIONE: presbiterio (nella mappa n°11) MISURE: - TECNICA: scultura MATERIALI: marmo

In concomitanza con il consolidarsi e l'aumentare della pubblica venerazione per il beato Lorenzo Giustiniani, dal 1646 sotto la guida di Clemente Moli iniziarono i lavori di ricostruzione dell’altare maggiore affinché vi trovassero collocazione i resti mortali di San Lorenzo Giustiniani, patrizio e primo patriarca veneziano ad essere proclamato santo da papa Alessandro VIII nel 1690.

Al Moli si deve anche la realizzazione, su disegno di Baldassarre Longhena, di alcune statue poste sull’altare. 

Sull'altare possono esser ammirate le opere scultoree di Francesco Caprioli, Giusto Le Court e Melchior Barthel; sopra la mensa d'altare, inoltre, sono inserite tre lastre in rame dorato raffiguranti, da sinistra: la Fede, la Carità e la Speranza

Sulla balaustra sono invece collocate le statue di San PietroSan Giovanni Battista, a sinistra, San MarcoSan Paolo, a destra. 

L’urna, sorretta da un gruppo scultoreo di angeli e putti disposti nell'intorno dell'altare, conserva le reliquie di san Lorenzo Giustiniani (1380-1455), con maschera e mani d’argento. 

L’intero complesso è adorno di marmi preziosi quali il bianco di Carrara, il giallo di Verona, il rosso di Francia, il nero africano e il verdone. 

Dietro l’altare, sotto la cantoria dell’organo, si trova l’urna con i resti della beata Giustiniani, nipote del santo.
Chorus - Associazione per le Chiese
del Patriarcato di Venezia

San Polo, 2986 - 30125 Venezia
tel +39 041 27 50 462
fax +39 041 27 50 494
P.Iva 03034040273
info@chorusvenezia.org