• 5per1000 SOSTIENI CHORUS CON IL TUO 5per1000 E SCRIVI IL NOSTRO CODICE FISCALE 94038070275 NEL PRIMO RIQUADRO (ONLUS)
  • Chiesa di San Giobbe A causa di importanti lavori di manutenzione la visita artistica è sospesa nella chiesa di San Giobbe.

Le chiese >  Chiesa di San Giacomo dall'Orio
Sepoltura di Cristo

Autore: Jacopo Negretti detto Palma il Giovane
Secolo: XVI°
COLLOCAZIONE: cappella del Santissimo - navata destra (nella mappa n°14) MISURE: -  TECNICA: olio su tela

La cappella del Santissimo venne eretta da un architetto sconosciuto tra l’ultimo decennio del XVI secolo e il 1604, anno in cui il Ridolfi la vede completata.

Nelle pareti laterali si svolge un ciclo pittorico a più mani con la narrazione della Passione di Cristo. La datazione dei dipinti non è certa, ma è sicuramente databile oltre il 1598, anno in cui esce il testo di Nicolò Laghi (+ 1612) su I Miracoli del Santissimo Sacramento, nella quale se ne ravvisa la fonte iconografica.

I due dipinti con la Via Crucis e la Sepoltura di Cristo sono opere di Jacopo Palma il Giovane, tradizionalmente datate tra il 1598 e il 1604.

La Via Crucis condensa in un’unica scena simultanea diversi momenti della narrazione evangelica, adottando soluzioni formali e compositive vicine a quelle sperimentate dal Tintoretto. Maggior riferimento al modello tizianesco, caro al Palma, è invece denunciato dalla Sepoltura, in particolare nel brano pasaggistico sulla sinistra infuocato dalla luce del tramonto.
Chorus - Associazione per le Chiese
del Patriarcato di Venezia

San Polo, 2986 - 30125 Venezia
tel +39 041 27 50 462
fax +39 041 27 50 494
P.Iva 03034040273
info@chorusvenezia.org