• 5per1000 SOSTIENI CHORUS CON IL TUO 5per1000 E SCRIVI IL NOSTRO CODICE FISCALE 94038070275 NEL PRIMO RIQUADRO (ONLUS)
  • Chiesa di San Giobbe A causa di importanti lavori di manutenzione la visita artistica è sospesa nella chiesa di San Giobbe.

Le chiese >  Chiesa di Santa Maria Formosa

Secondo la tradizione, la chiesa di Santa Maria Formosa fu una delle otto fondate nel VII° secolo da San Magno, vescovo di Oderzo, su indicazione della Vergine apparsagli in sogno in forma di magnifica matrona (in latino formosa significa appunto bellissima).

L'edificio attuale, eretto nel 1492, è il capolavoro architettonico di Mauro Codussi, grazie alla quale l'architetto affermò per la prima volta a Venezia i valori della visione plastico-spaziale toscana della rinascenza. La pianta, a croce latina e tre navate, rispetta le fondazioni della chiesa del VII° mantenendo parzialmente visibile lil rifacimento del IX° sec durante il quale la quale la chiesa era stata dotata di cupola e di una pianta a croce greca. 

Ne risulta uno spazio articolato ma fortemente caratterizzato dalla suggestiva centralità del tempio, in cui la luce chiara unita al fitto traforo delle mura portanti fa galleggiare la complessa copertura a volte e cupole.

Per le due facciate esterne, entrambe commissionate dalla famiglia Cappello, furono scelti stili diversi: quella verso il rio, del 1542, è classicheggiante; l'altra verso il campo, del 1604, è barocca.

Tra le opere d'arte sicuramente degne d'esser segnalate vi sono: nella Cappella della Scuola dei Bombardieri il Polittico di Santa Barbara di Jacopo Palma il Vecchio (1480-1510), opera che rese celebre il maestro; l'Ultima Cena di Leandro Bassano (fine XVI sec.); nella Cappella della Concezione il celebre Trittico della Madonna della Misericordia di stile mantegnesco del muranese Bartolomeo Vivarini (1473).

Nell'Oratorio è conservata una Madonna con Bambino e San Domenico di Giambattista Tiepolo (XVIII sec.).
INFORMAZIONI MUSICALI (Aldo Bova "Venezia i luoghi della musica")

Nel 1722 vi lavorò come organista Baldassare Galuppi.
Il 9 agosto 1916 una bomba incendiaria austriaca distrusse l'organo.
Orari da lunedì a sabato, dalle 10,30 alle 16,30
(chiusura biglietterie, bookshop e ultimi ingressi alle 16,20)
Photogallery
 
Chorus - Associazione per le Chiese
del Patriarcato di Venezia

San Polo, 2986 - 30125 Venezia
tel +39 041 27 50 462
fax +39 041 27 50 494
P.Iva 03034040273
info@chorusvenezia.org